Attenzione
Alcune di queste immagini (foto emorroidi) potrebbero urtare la sensibilità dei bambini. V’invitiamo pertanto a visualizzarle in assenza di un pubblico giovane.

emorroidi foto

Si sente spesso parlare di emorroidi, ma quante persone sanno davvero come si presentano?

Questa pagina si pone come obiettivo di mostrare i diversi casi e stadi di emorroidi, attraverso l’uso d’immagini e fotografie reali.

Foto di emorroidi: l’emorroide interna

Le emorroidi interne sono ovviamente le più difficili da identificare. Si tratta di un’infiammazione delle vene situate all’interno della parete anale.

emorroidi foto emorroide interna

Emorroide interna

L’emorroide esterna

Le emorroidi esterne sono più facili da identificare. Ce ne sono diversi stadi, fino a quella che presenta uno stadio di complicazione massima come l’emorroide trombizzata (o trombosi emorroidaria).

emorroidi foto emorroide esterna

Emorroide esterna

emorroidi foto Emorroide esterna con sanguinamento
Emorroide esterna con sanguinamento

emorroidi foto Trombosi emorroidaria
Trombosi emorroidaria

È importante riconoscere le emorroidi per reagire prontamente!

È importante saper riconoscere quanto prima se siete affetti da emorroidi; in questo modo potrete ricorrere a una cura il più velocemente possibile.

Lo scopo è, infatti, di indurvi a non aspettare, per evitare così la comparsa di complicazioni quali la trombosi emorroidaria (la più comune fra queste).

Trattando, sin dall’inizio, i problemi derivanti dalle emorroidi, è possibile ottenere una risoluzione tutto sommato dolce delle crisi emorroidarie. Il trattamento Anti-Emorroidi offre un sistema e una soluzione dolci, naturali e indolori per liberarsi definitivamente delle crisi emorroidarie. Puoi leggere la mia esperienza (riuscita alla grande…) con questo metodo cliccando qui. Sono, infatti, riuscita a eliminare ogni traccia di emorroidi in appena 30 giorni. E prima di ciò, il dolore aveva già cominciato a perdere intensità dopo 72 ore dall’inizio, la qual cosa mi aveva molto sollevato.

Il dolore ha cominciato a perdere intensità dopo 72 ore, la qual cosa mi ha molto sollevata…

Se tutto ciò ha funzionato per me e per molte altre persone, ci sono altrettante possibilità che questo trattamento salvi anche te!

Trattamento antiemorroidi

banniere sidebar emorroidi addio

Benvenuti

francesca-paoli-emorroidi-addio

Benvenuti! Mi chiamo Francesca Paoli, ho 51 anni e sono la creatrice del sito.

Se ti trovi su questa pagina, è sicuramente perché soffri di crisi emorroidarie. Sfortunatamente, ne sono stata affetta anch’io per molti anni. Ho riposto molte speranze nel personale medico (ho consultato diversi specialisti) ma le soluzioni che mi son state proposte non hanno mai davvero funzionato.

Con molta pazienza e tenacia, son riuscita a superare questa prova. A oggi, ho in maniera definitiva la parola “fine” a quei dolori e a quegli anni tristi. Mi sento davvero rinata e, ormai, il mio intento è di aiutare il più possibile le persone a liberarsi delle crisi emorroidarie. Io ci sono riuscita! Credimi, ci riuscirai pure tu!

Supporto

supporto emorroidi addio1

supporto emorroidi-addio3

SICCR

supporto emorroidi-addio2